Luca Picchi prepara il Negroni (al Caffè Rivoire di Firenze)

December 29, 2015 • Reportage
Luca Picchi è un barman, anzi no è uno scrittore, anzi no è uno storico.
Nel dubbio beviamoci su.

DSCF2349

È autore di due libri fondamentali nel percorso educativo di chiunque:

Il primo è uscito di stampa e mi vanto di possederne una copia, il secondo invece è reperibilissimo.
Fermarsi al Rivoire in Piazza della Signoria a ordinare un Negroni da Luca Picchi è come andare alla Mecca per un musulmano, con la differenza che non è un obbligo ma un piacere.
Un vero piacere: manco a dirlo, il Negroni è perfetto, e Luca Picchi è un signore vero.
Ci sono andato assieme a un amico e, nonostante l’orario (14:30) e il bar pieno di gente che prendeva il caffè, Picchi è stato disponibilissimo, ha firmato autografi, si è fermato a chiacchierare, ci ha fatto fare tutte le foto che volevamo.

Tutto consigliato (sia i libri sia il Negroni al Rivoire).

Ecco la miscelazione dello storico cocktail (alla salute del Conte).

DSCF2327

DSCF2329

DSCF2333

DSCF2334

DSCF2335

DSCF2336

DSCF2339

DSCF2340

DSCF2341

DSCF2342

DSCF2343

DSCF2344

Matteo Pezzi

Newsletter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *