RITRATTO NOSTALGICO

RITRATTO NOSTALGICO?

Avere un ritratto “buono abbastanza” è facile per tutti al giorno d’oggi con gli smartphone, ed è giusto che sia così.
Quello che ti propongo è un Ritratto Buono, punto.
Un un ritratto da guardare con Nostalgia, che quando lo vedi dici: “In questa foto sono io, mi riconosco.”

Una volta farsi fare il ritratto era cosa da aristocratici: io voglio che sia per tutti.
Voglio fare un ritratto che dia soddisfazione, da riguardare, da tramandare anche.
La mia specialità è fotografare chi non è mai stato di fronte all’obiettivo: una delle soddisfazioni più grandi è quando sento reazioni tipo “Già finito? Mi sono anche divertito!”.
Ci vuole più coraggio a stare di fronte che dietro a un obiettivo, e chi tira fuori questo coraggio merita il massimo impegno da parte mia.

Zero pose strane, zero ordini, zero pagliacciate: solo atmosfera rilassata e la voglia di rivelare chi sei veramente.

COME HO INIZIATO

Fotografare le persone è la cosa che mi appassiona di più.
All’inizio fotografavo tanti paesaggi: non mi veniva bene e, sinceramente, non me ne fregava niente.


Ma avevo paura di fotografare altre persone: sarà perché sono sempre stato timido e intimorito davanti alla macchina fotografica, pensavo che anche per gli altri fosse lo stesso, e non me la sentivo di ritrarre qualcun altro.


Poi ho scoperto che la mia paura era, come accade quasi sempre, una curiosità malcelata e quasi un’invidia verso chi non ce l’aveva.
Pian piano ho iniziato a farmi fotografare e a fotografare persone, sempre più, finché non è diventata quasi un’ossessione.

COME SCATTO

So cosa vuol dire essere intimoriti dall’obiettivo, per questo il mio approccio è: massimo rispetto.
So creare un’atmosfera rilassata in cui far venire fuori la tua personalità.
Non sono un fotografo di modelle o di attori o di atleti.
Sono un ritrattista, faccio ritratti. A tutti.

Dove e come lo decidi tu, o lo decidiamo assieme se non hai idee.


Non ho problemi a scattare in esterna, a casa tua, in studio, colori, bianco e nero…
Ho esperienza dappertutto, e credo che questi siano comunque tutti dettagli secondari.
Quello che conta è che alla fine tu ti riconosca nelle foto.


Per me Ritratto può voler dire semplicemente venire a casa tua, o accompagnarti da qualche parte, e farti delle foto: è quello che faccio coi miei amici tutti i giorni.

Prima di scattare mi piacerebbe sapere qualcosa di te, o con una chiacchierata al telefono o via mail, o anche con un caffè il giorno stesso.
L’approccio che si ha nel fotografare qualcuno di cui non si sa niente è diverso da quello verso qualcuno di cui si sa qualcosa: può essere comunque affascinante, perciò se ti incuriosisce possiamo fare anche così.

Naturalmente realizzo anche ritratti di coppia, famiglia, gruppo…

Se hai 5 minuti, ecco qui un po’ di miei ritratti.

PER I PROFESSIONISTI / FREELANCE

Se sei un libero professionista, posso realizzare i ritratti per la tua comunicazione, curandone il progetto assieme a te.


Il mio metodo è: mentre io studio tutto quello che c’è online sulla tua attività, tu mi prepari un piccolo riassunto di quello che vorresti comunicare agli altri.
Io ti mando una serie di proposte di come e dove realizzare le foto, via mail, e poi ne discutiamo assieme.

PREZZI

100€/h di scatto + spese di viaggio.

(abito a Parigi ma sono spesso in Italia, quindi se non hai fretta possiamo organizzare la sessione quando scendo)

Sconto
Offro un 10% di sconto per il tuo prossimo servizio/acquisto di stampa fine art se un tuo amico prenota un servizio o una stampa da me tramite tua raccomandazione (vale anche se vuoi regalare il servizio a qualcuno naturalmente).

Extra
Stampe Fine Art realizzate presso il laboratorio Processus di Parigi delle tue foto preferite, vendute a prezzo di costo + spese di spezione e tasse.

  • 50€/foto per 20x30cm, su carta Hahnemühle Fine Art Baryta 325g
  • 200€/foto per 60x90cm, su carta Hahnemühle Fine Art Baryta 325g

Contattami a [email protected] o +33(6)59650633 per qualsiasi informazione.