viaggi

Maastricht-Bruxelles

Dopo Parigi, ho continuato il mio viaggio a Bruxelles (con una giornata a Maastricht).

È già la terza volta che vado a Bruxelles in meno di due anni (qui e qui le foto delle altre due), probabilmente ci sono stato più volte degli europarlamentari ma a differenza loro ho dovuto pagare per andarci.

Comunque.

Stavolta ci sono andato solo per passare un po’ di tempo col mio amico Mario emigrato là, per cui non sono stato tanto in giro. Anche perché è saltato fuori un problema al tendine d’Achille molto fastidioso, condito da un’orticaria dovuta a un’intossicazione alimentare. Probabilmente arachidi, sigh, uno dei cibi migliori del mondo.

Tutta questa premessa non è altro che una banale scusa per dire: “Ho fatto poche foto”. Eccole.

Per chi ha meno di 26 anni il treno Bruxelles-Maastricht costa 14,80€ andata e ritorno. Lacrimuccia pensando a Trenitalia e si parte. Il treno cambia all’avveniristica stazione di Liegi.

15550858610_a8cc82b139_z […]

Plovdiv

Sono stato a Plovdiv, neo capitale europea della cultura 2019, assieme a Gerardo Lamattina e Miriam Dessì per fare un po’ di foto e video nell’ambito del progetto Europe Visual Hub (estensione di Ravenna2019 Visual Hub). Plovdiv è bellissima.

I plovdiviani credono ancora che l’Italia e gli italiani siano il top del mondo: per carità, lasciamoglielo credere, ma…

Ecco qualche foto.

Ho scattato tutte le foto a colori (tranne due tre delle ultime all’alba) senza post-produzione grazie a un picture style creato da me (più info e free download qui).

Su Facebook c’è un album con più foto.

15534267555_480d1eee34_z

Plovdiv è meglio conosciuta come capitale europea dei gatti. Sono dappertutto, più piccoli di quelli italiani e anche molto più simpatici.

[…]