Hayes did not care what reader surveys said people wanted to see in his magazine; he would give them what they didn’t expect to see.

Non conosco tante persone che si metterebbero a leggere un libro in inglese su una rivista americana degli anni sessanta, ma chissenefrega.

_MG_1025 - Copia

Esquire per me è stata la rivista migliore della storia, ed è uno dei motivi per cui piuttosto che spendere soldi in edicola oggi preferisco leggere roba vecchia. Fare il giornalista era un mio sogno, naufragato in fretta perché non ci sono soldi: ma sono contento anche così.

Torniamo a It Wasn’t Pretty, Folks, but Didn’t We Have Fun?: Esquire in the Sixties di Carol Polsgrove. […]