Ah, il beach tennis! Sport meraviglioso, anche se chi mi ha visto giocare ha sempre detto il contrario, chissà perché.

Dopo aver disonorato il beach tennis in molti campi della riviera romagnola (si noti lo stile impresentabile della foto sopra), mi sentivo in qualche modo in debito con questo sport: per questo sono stato felice e onorato di curare l’editing de Il Beach Tennis dei Campioni —Vincere con il Metodo AZ-PRO di Andrea Zavatta.

Potrei dirti che:

  • Andrea è stato il primo a sviluppare un metodo di preparazione specifico per il beach tennis
  • Andrea ha allenato tutti i più grandi campioni degli ultimi anni (Cramarossa, Meliconi, Strano, Marighella, Mingozzi, Calbucci, Garavini…)
  • la prefazione del libro è di Alessandro Calbucci, giocatore-filosofo che scrive bene ma gioca anche meglio (si è laureato campione del mondo per la terza volta lo scorso fine settimana a Cervia)
  • il libro, oltre ai principi dell’AZ-PRO e alle loro origini, contiene anche la storia di questo giovane sport

Potrei dirti queste e altre cose, ma passo subito alla più importante: QUESTO LIBRO TI IMPEDIRÀ DI RIDURTI COME ME, che a nemmeno 23 anni ho la buzza, sono già nella fase calante della mia carriera e non vinco una partita dal ’97.

È disponibile sia in formato cartaceo che elettronico.

Ah, il weekend scorso ero ai mondiali — in tribuna a far foto, cosa avevi capito! Eccone tre dalla finale:

 

14709375698_5159a4a15b_z

I finalisti: Alessandro Calbucci e Marco Garavini VS Luca Cramarossa e Luca Meliconi

14895787582_aa4a489181_z

Alessandro Calbucci

14709463789_f0284f2341_z

Luca Meliconi

Matteo Pezzi